Unghie che passione

Combatti la cellulite con la dieta anticellulite!

UcP >> Cura del corpo >> Corpo >> Combatti la cellulite con la dieta anticellulite!

18 Feb Combatti la cellulite con la dieta anticellulite!

Care amiche, l’estate si avvicina e come ogni anno dobbiamo fare i conti con gli inestetismi della cellulite, con la pelle a buccia d’arancia e i cuscinetti di grasso. L’ideale per contrastare la sua formazione è seguire tutto l’anno una dieta anticellulite, fare sport ed applicare costantemente delle creme apposite.

La cellulite è una patologia che colpisce le donne sia grasse che magre e comporta un accumulo di adipe soprattutto sulle gambe ed i glutei. Le cause possono essere di tipo genetico, come nel caso di noi donne mediterranee che tendiamo ad accumulare grasso nella parte bassa del corpo ma anche altri fattori, come la ritenzione idrica, alterazioni del microcircolo e dei tessuti o sbalzi ormonali. Inoltre una dieta sbagliata squilibrata, la mancanza di movimento, abbigliamento stretto, farmaci, fumo e vizi posturali, possono aggravare il problema.

I rimedi contro la cellulite sono diversi: dieta, attività fisica, creme, massaggi e trattamenti estetici. Prima di intraprendere qualsiasi azione è importante che consultiate un medico, che potrà aiutarvi a scoprire eventuali patologie e suggerirvi il programma più indicato per combattere gli inestetismi in maniera efficace.

Il principale consiglio da seguire è quello di bere molto acqua, che aiuta a drenare i tessuti, disintossicare l’organismo dalle tossine ed eliminare i liquidi in eccesso. Prediligete le acque oligominerali a basso contenuto di sodio. Tisane e decotti antiossidanti e diuretiche rappresentano una valida soluzione per stimolare la diuresi e idratare i tessuti.
Il regime alimentare di una dieta diretta a contrastare l’adipe su cosce e glutei deve essere ricco di frutta e verdura, mentre vede completamente banditi: alcolici, dolci e sale, con tutti quegli alimenti come insaccati, salse, condimenti ricchi di sodio.

La colazione ideale dovrebbe prevedere un tè o caffè o un succo di frutta senza zucchero e una manciata di cereali o qualche fetta biscottata. Mentre a pranzo ed a cena sarebbero da preferire carne bianca, vitello o manzo o del pesce cotti alla piastra e verdure a volontà. Naturalmente sono da evitare olio e salse e le cotture elaborate. Per quanta riguarda la pasta, preferibilmente integrale, può essere mangiata un paio di volta la settimana, anche in questo caso evitando sughi concentrati e saporiti.

La frutta e la verdura invece può essere consumata in ogni momenti della giornata, anche tra un pasto e l’altro, per attenuare i sintomi della fame. Agrumi, ananas, kiwi, fragole, ciliegie, mirtilli, prugne ricchi di vitamine C o acido ascorbico, sono degli ottimi ossidanti, perfetti per proteggere i vasi capillari e riattivare il microcircolo, così come spinaci, lattuga, pomodori e altri ortaggi freschi.

La dieta da sola non basta per ridurre la cellulite, per questo è opportuno effettuare almeno due o tre volte a settimana una sana attività fisica, una camminata veloce, aerobica, footing e qualsiasi altro sport aiutare a tonificare i muscoli e rassodare la pelle. Effetti che possono essere intensificati con l’utilizzo di apposite creme anticellulite e magari qualche messaggio. Avere un corpo perfetto costa qualche sacrificio, ma con impegno e pazienza potete avere una silhouette perfetta ed essere in forma.